manager: cattivo è meglio ?

Il manager migliore? Più è cattivo, meglio è Uno studio effettuato negli Usa mostra che i capi aziendali duri e grintosi (o anche cattivi) sono più stimati e seguiti di quelli più "buoni". Il mondo è dei furbi, si dice in alcune occasioni. La cosa è particolarmente vera nelle attività lavorative, soprattutto quando oltre alla furbi  sono cattivi e non hanno perlo sullo stomaco. Se in apparenza

manager: cattivo è meglio ?2013-03-30T20:09:07+00:00

La Formazione Tradizionale ha fatto il suo tempo…

Formazione tradizionale manageriale? No grazie Addio alle aule chiuse che castrano la creatività. La formazione manageriale esce dalle quattro mura e abbraccia la natura. La nuova tendenza nel settore della formazione manageriale? L’addio alle aule chiuse, che castrano la creatività, e via alle attività all’aria aperta, come confermato sia da due tra le più autorevoli agenzie in campo tedesco, la Trainer Akademie

La Formazione Tradizionale ha fatto il suo tempo…2013-03-29T00:17:14+00:00

Coaching: il potere delle parole

Dalla Manomissione alla (sana) Contaminazione delle Parole di Giovanni Marando    Qual'è il vero potere delle parole? Lo scrittore Gianrico Carofiglio ha pubblicato di recente un libro dal titolo particolarmente stimolante: la manomissione delle parole. L'autore svolge un'analisi di tipo soprattutto politico con la quale si può essere o non essere in sintonia ma, il lessico, la scelta delle parole e dei

Coaching: il potere delle parole2013-03-18T11:54:56+00:00

Dimissioni …..

Credenti o non credenti , le dimissioni di un papa sono un fatto storico. Dal quale tutti possiamo trarre un insegnamento o un'ispirazione per la nostra stessa vita. Quando la Grande Realtà ( storica ) ci presenta eventi così 'rivoluzionari' , ci leggo un chiaro segnale che viene inviato alla Piccola Reatà ( ciascuno di noi ). In quest'epoca ognuno di noi è

Dimissioni …..2013-02-15T17:56:19+00:00
Torna in cima